Se ti stai chiedendo quanto dura un Safari, devi sapere che in media il giro-safari inizia poco prima dell’alba e si protrae più o meno fino all’ora del tramonto. La durata totale del safari, poi, è variabile: oscilla da un minimo di un giorno a un massimo di circa 2 settimane.

Se si hanno dei bambini piccoli, si può pensare di accorciare la durata per non sottoporre i bimbi a sforzi eccessivi. In tutti i casi un safari in Africa rappresenta un’esperienza piacevole che vale la pena di vivere e affrontare, anche se non si pensa di essere dei viaggiatori avventurosi.

Come organizzare il safari

Per organizzare il safari e pianificare la sua durata con attenzione serve impegno, fermo restando che le caratteristiche della vacanza variano in base alla destinazione che si decide di raggiungere. Tuttavia, adottando le precauzioni del caso e scegliendo le necessarie cautele, l’esperienza è di quelle che non si dimenticano. Anzi, si può perfino decidere di sceglierla per un viaggio di nozze!

I costi

Vale la pena di sapere che un safari può avere un costo abbastanza elevato. Ciò non toglie che vi sia la possibilità di risparmiare: basta scegliere la stagione giusta in cui partire. A questo proposito il consiglio è di viaggiare a dicembre o nella prima metà dell’anno, perché in questo caso le compagnie aeree propongono prezzi più convenienti. Un’opzione da tenere in considerazione è quella del safari di gruppo, che offre numerosi vantaggi:

  • È più conveniente a livello economico
  • Permette di conoscere nuove persone
  • Si vive un’esperienza unica in compagnia
  • Si ha a che fare con appassionati della natura e del Continente Nero.

Guida pratica al safari

Per stabilire la durata del safari occorre anche decidere, o comunque capire, che cosa si è interessati a vedere nel corso di questa esperienza. È chiaro, infatti, che da questo aspetto dipendono molte altre variabili. Se si ha in mente di cimentarsi in un safari vissuto a contatto diretto con la natura, si può decidere se andare a cavallo o se utilizzare un più moderno mezzo di trasporto.

C’è perfino chi sceglie di andare in canoa: questo sì un viaggio che permette di scoprire da vicino la grandezza maestosa della natura del continente africano. Qui ci sono numerosi parchi nazionali, con strutture che i viaggiatori possono utilizzare e che sono dedicate proprio ai safari. Può essere un’idea interessante quella di dormire all’aperto, circondati dalla natura.

Prepararsi al safari

A volte un safari può essere fonte di problemi o di inconvenienti se non ci si prepara in maniera adeguata. È per questo motivo che bisogna capire che cosa mettere in valigia, ricordando di portare con sé degli indumenti mimetici e per quanto possibile leggeri. Di certo non può mancare un flacone di repellente per insetti, che deve essere applicato direttamente sugli indumenti.

È utile avere a disposizione anche un kit di farmaci, comprese le medicine contro la dissenteria, e sempre dal punto di vista delle precauzioni sanitarie è bene ricordare di sottoporsi alle vaccinazioni previste.

Ancora, in valigia si deve trovare il posto per la macchina fotografica, indispensabile per avere immagini indelebili dei momenti più belli della vacanza. È chiaro, poi, che ciò che si metterà in valigia cambia in base alla durata del safari.

Quali luoghi si visiteranno

Il piacere della scoperta durante un safari è straordinario, e non c’è niente di più bello che lasciarsi sorprendere da ciò che si vede nel corso dei giorni. Tuttavia c’è chi preferisce arrivare preparato all’appuntamento con la natura, e in questo caso vale la pena di informarsi in anticipo sui luoghi che dovranno essere visitati. Ognuno è libero di affrontare questa esperienza nel modo che ritiene più opportuno.

Che duri pochi o tanti giorni, il safari è sempre speciale: certo, non bisogna negare che alla fine del viaggio probabilmente ci si sentirà un po’ stanchi fisicamente, ma sarà comunque valsa la pena di svegliarsi presto la mattina e di fare fatica per affrontare un’esperienza da sogno così unica e irripetibile.

Se hai bisogno di altre informazioni a proposito di un safari, contattaci: ti daremo tutte le indicazioni di cui hai bisogno.

Richiedi informazioni per il tuo viaggio