Quando andare in Tanzania

La Tanzania, essendo posizionata solo di qualche grado al di sotto dell'Equatore e compresa tra i due Tropici è caratterizzata da un clima tipicamente tropicale, influenzato in maniera significativa soprattutto dall'altitudine.

Il clima della Tanzania

In linea generale, le zone degli altipiani quali ad esempio il Parco Nazionale di Ngorongoro e i territori tipicamente montani come il Kilimanjaro possono fruire di temperature lievemente più basse rispetto alla media, unitamente a un tasso di umidità inferiore se comparato alle pianure, alle zone costiere e alle isole come Zanzibar e Pemba.

  • Clima prettamente tropicale
  • Stagioni delle piogge che inframezzano la stagione verde e la stagione secca
  • Diversificazione che rende facile organizzare un soggiorno entro il periodo più favorevole dell'anno.

Sei pronto per il tuo prossimo Safari in Tanzania
e vuoi conoscere il periodo migliore?

Richiedi maggiori informazioni

Le stagioni

In Tanzania le stagioni sono principalmente suddivise nella stagione verde che indicativamente si colloca da metà/fine novembre a metà/fine maggio, e nella stagione secca dove piove raramente e che può essere collocata da metà/fine maggio a metà/fine novembre. Durante entrambe le stagioni, ad alternarsi sono periodi di pioggia più o meno brevi chiamati "stagioni delle piogge" brevi o lunghe, i quali vanno a suddividere ulteriormente entrambe le stagioni secche a loro volta suddivise in lunga e corta.

In linea generale quindi, le stagioni secche e di pioggia, si alternano in questo modo: la stagione secca breve, che va da fine Dicembre a fine Marzo è principalmente caratterizzata da temperature più elevate e dalla presenza di brevi precipitazioni sempre piacevoli. La stagione delle piogge lunga, collocata invece da fine Marzo a inizio Giugno è invece terreno fertile per i monsoni e quindi caratterizzata da grandi rovesci, soprattutto pomeridiani e che possono perdurare nel tempo.

Vi è poi la stagione secca lunga che di norma va da Giugno a fine Ottobre o metà Novembre, la più asciutta in assoluto e che propone temperature più "fresche" specie sulle coste dove soffia generalmente il Kusi, il vento proveniente dal Sud. In ultimo la stagione delle piogge breve, collocata invece da fine Ottobre o metà Novembre o all'inizio di Dicembre dove sono tipicamente presenti rovesci deboli e poco frequenti.

Temperature medie stagionali

Le temperature medie stagionali tipiche della Tanzania, è possibile suddividere secondo due specifiche macro-categorie: le cosiddette "stagione calda e stagione fresca".

La stagione calda dura circa 2 mesi e mezzo, orientativamente dal 1 gennaio al 17 marzo, con una temperatura giornaliera massima che supera i 32 °C. Il giorno più caldo dell'anno di norma è rappresentato dal 16 febbraio, con una temperatura massima di 33 °C e minima di 25 °C.

La stagione fresca invece dura circa 3 mesi e mezzo, collocandosi dal 25 maggio a 3 settembre, con una temperatura massima giornaliera che in media risulta inferiore a 29 °C. Il giorno più freddo dell'anno è il 2 settembre, con una temperatura minima media di 21 °C e massima di 29 °C.

I periodi migliori per una vacanza in Tanzania

l periodi migliori per visitare la Tanzania sono solitamente rappresentati dai mesi di Luglio, Agosto e Settembre (stagione secca lunga), i più freschi, maggiormente soleggiati e fortunatamente meno piovosi. Tuttavia non sono da sottovalutare anche i mesi di fine Dicembre, Gennaio e Febbraio (stagione secca breve) perfetti se sfruttati per soggiorni nelle località di mare in virtù delle temperature leggermente più alte.

Tuttavia è opportuno considerare che proprio i mesi di Dicembre, Gennaio, Luglio e Agosto rappresentano i periodi dell'anno in cui in Tanzania si concentrano più turisti: è per questo importante pianificare il viaggio con netto anticipo per evitare ogni genere di disagio.  

  • Stagione secca lunga: Luglio/Agosto/Settembre (periodo fresco e soleggiato)
  • Stagione secca breve: Dicembre/Gennaio/Febbraio (periodo perfetto per un soggiorno al mare)

Periodi da evitare

Periodi da evitare quando si sceglie di visitare la Tanzania sono principalmente quelli rappresentati dalle stagioni delle piogge e che di norma tendono a presentarsi da fine Ottobre ad Aprile, spesso accompagnate da temperature estremamente afose e torride. Alcune zone della regione propongono invece periodi di pioggia più breve e meno intensa, di norma da Ottobre a Dicembre, alternate a stagioni con precipitazioni frequenti e di notevole intensità specie da Marzo a Maggio. È per questo preferibile andare sul sicuro, orientando il proprio soggiorno verso i periodi ritenuti favorevoli.

Consigli di viaggio

È sempre consigliato viaggiare in Tanzania quanto più leggeri possibile: per quanto riguarda l'abbigliamento è infatti preferibile orientarsi su un cambio maglietta al giorno, inserendo in valigia un paio di maglie a maniche lunghe per la sera, una felpa e una giacca a vento per il Ngorongoro. Assolutamente indispensabile un foulard o una sciarpa leggera da mettere attorno al collo quando fa più fresco e per i tratti polverosi qualora sia previsto un safari.

Per quanto riguarda le scarpe meglio optare per modelli da trekking leggeri o sandali da trekking aperti e dotati di suola di gomma utili nelle escursioni, come nel delle cascate del lago Natron. Si anche ai pantaloncini corti: in sostanza la parola d'ordine è sempre "praticità", ricordando che l'Africa resta pur sempre un luogo selvaggio.

Le vaccinazioni

La Tanzania non richiede particolari vaccinazioni, poiché durante la stagione secca il rischio di venire punti da insetti portatori di patologie è piuttosto ridotto. Indispensabili, a prescindere dalla meta, sono invece l'antitifica e l'antitetanica. Come per tutti i viaggi nei Paesi tropicali è indispensabile l'utilizzo costante di un buon repellente, una protezione sempre valida contro le punture di insetti. Esistono infatti prodotti specifici che una volta nebulizzati sul corpo e sugli abiti forniscono una copertura repellente che supera le 2 settimane.

Pacchetti vacanze per la Tanzania

Primaland mette a disposizione gli itinerari più suggestivi nei territori della Tanzania a prezzi decisamente vantaggiosi:

  • Safari 6 giorni 5 notti prezzo 1690$
  • Safari fotografico 7 giorni 6 notti prezzo 2170$

Puoi scegliere uno dei nostri safari, o richiedere informazioni, illustrando le tue esigenze di viaggio. Costruiremo insieme a te il tuo soggiorno da sogno: potrai avvalerti del nostro supporto nell'organizzazione del tuo viaggio in Tanzania, alla scoperta delle molteplici meraviglie naturali che danno vita a questo straordinario territorio africano.


Tour operator in Tanzania

Primaland è dal 2017 un tour operator in Tanzania: la mission è supportare ogni cliente nell'organizzazione dell'itinerario che ha sempre desiderato, alla scoperta dell'incomparabile territorio della Tanzania.

Guidati da sempre dalla passione e dalle percezioni che questa magica regione è in grado di donare, investiamo la nostra competenza e professionalità dando vita a esperienze di viaggio degne di essere ricordate.


Le testimonianze dei nostri Clienti

Vedi le testimonianze

Leggi tutte le testimonianze


PRIMALAND SAFARIS

Tour operator per viaggi e safari in Tanzania e Zanzibar.
Licenza Tour Operator N. 001565 certificato in Tanzania

Richiedi informazioni su quando andare in Tanzania

Tour a Zanzibar in Tanzania | Safari in Tanzania | Viaggio in Tanzania | Viaggio a Zanzibar | Quando andare in Tanzania